Da oltre 40 anni, sempre in movimento.

Il gruppo Ecoliri sostiene Armando Pontone nel suo debutto al Mugello

Armando Pontone debutta al Mugello nel National Trophy 600

Straordinario il debutto di Armando Pontone, centauro di Cassino, che lo scorso weekend si è reso protagonista della gara tenutasi sul circuito toscano del Mugello. L’esordio nella categoria 600 è avvenuto a bordo di una Yamaha in occasione dell’apertura nazionale del motociclismo sportivo.

Pontone, il quale ha firmato due entusiasmanti rimonte, pur partendo dalla tredicesima posizione di partenza, ha chiuso al quinto posto sui 33 piloti in entrambe le gare disputatesi sul circuito toscano.

La partecipazione al National Trophy ‘600, campionato aperto solo a moto in configurazione Open, è stato per il giovane un importante traguardo e, allo stesso tempo, trampolino di lancio per la sua carriera sportiva.

“E’ stata una gara di apprendistato per me al debutto in questa classe e sono molto contento del lavoro svolto con il mio nuovo team, il Bike e Motor Racing”, ha dichiarato il pilota.

“Le gare sono state sicuramente condizionate dalla non ottimale posizione di partenza, ma partire dalla quarta fila mi ha comunque permesso di mettere in atto due gare spettacolari in rimonta. Fossi partito un po’ più avanti ne avrei avuto sicuramente di più per giocarmi la vittoria almeno in gara 2. Proprio questo sarà il nostro obiettivo per le prossime gare a partire dal prossimo appuntamento di Misano del 25 e 26 luglio.” – ha aggiunto Armando, concludendo – “Voglio ringraziare il team per la cura con la quale mi sta assistendo e i miei sponsor grazie ai quali sono qui in pista a giocarmi il titolo tricolore in questa impegnativa categoria.”

Noi di Ecoliri siamo lieti di sostenere la giovane promessa del motociclismo. L’incredibile gara a bordo della sua Yamaha sarà soltanto il primo di una lunga serie di successi che seguiranno. E noi continueremo a essere al suo fianco.

 

 

Seguici su Facebook.