Da oltre 40 anni, sempre in movimento.

Alfa Romeo aggiorna la gamma Giulietta: MY 2020 arriva in Italia

Debutta ufficialmente l’Alfa Romeo Giulietta MY 2020. La nuova arrivata va, di fatto, a sostituire il MY 2019, presentato nel febbraio dello scorso anno.

Il nuovo modello 2020 della Giulietta ripropone le motorizzazioni già presenti nella gamma dallo scorso anno:

unico propulsore benzina il 1.4 turbo da 120 CV, a cui si affiancando due motori diesel: un 1.6 da 120 CV (disponibile anche con il cambio automatico TCT) e un 2.0 da 170 CV (disponibile esclusivamente con il cambio automatico TCT).

La nuova gamma dell’Alfa Romeo Giulietta è disponibile, con allestimento base, da 22.100 euro con il 1.4 benzina e da 23.600 Euro con il 1.6 diesel.

Gli allestimenti

Ma non finisce qui! La gamma della Giulietta MY 2020 propone anche altre due tipologie di allestimento: 

Sprint, che include nella dotazione:

· “nuovo” Uconnect con display touch da 6.5 pollici con radio Nav DAB;

· sensori di parcheggio posteriori;

· sedili sportivi in tessuto e Alcantara con cuciture rosse a contrasto;

· cerchi in lega da 18 pollici bruniti diamantati;

· proiettori anteriori con finitura carbon look.

Ti (una “novità” per la gamma in quanto non presente con il MY 2019), presenta invece:

· cerchi in lega da 17 pollici a turbina;

· sedili in tessuto a cannelloni con cuciture grigie e logo Alfa Romeo sul poggiatesta;

· l’Alfa dual zone automatic climate control;

· modanature in argento satinato per i paraurti;

· calotte degli specchi retrovisori esterni con trattamento cromo satinato;

· sensori di parcheggio anteriori e posteriori;

· sistema Uconnect con display touch da 6.5 pollici.

Confermata, inoltre, la Giulietta Veloce, sempre disponibile con il 2.0 turbo diesel da 170 CV e cambio Alfa TCT e con un prezzo di listino di 30.950 Euro. Questa vettura presenta, oltre all’Uconnect da 6.5 pollici, anche:

· fari Bi-Xenon con Adaptive front line system;

· Bose Sound System;

· cerchi in lega da 18” a 5 fori neri;

· comandi al volante;

· sedili sportivi in tessuto e Alcantara con cuciture gialle a contrasto;

· modanature gialle per paraurti anteriore e posteriore;

· sensori pioggia;

· impianto frenante maggiorato firmato Brembo con pinze gialle.

Restano in listino i cinque pack di personalizzazione

- Tech;

- Convenience;

- Carbon Look;

- Pack Veloce – Giallo Corsa;

- Pack Veloce – Rosso Alfa.

Non più disponibile, invece, la Giulietta Business.

Cosa sarà del futuro della Giulietta?

Dallo scorso mese di febbraio la segmento C non è più acquistabile tramite ordinazione, ma disponibile esclusivamente in pronta consegna.

Inizialmente, erano filtrate alcune indiscrezioni su un probabile stop della produzione, programmato per la fine del mese di marzo.

Ma ora, la presentazione del MY 2020 sembrerebbe confermare l’imminente ripresa della produzione della Giulietta. Secondo le ultime notizie la produzione dovrebbe ripartire a Cassino a partire dal prossimo mese di luglio.

Seguici su Facebook.